Termini e Condizioni

Se lei è un privato:

a) Si applicano la Sezione 1 e la Sezione 2.

b) Non si applica la Sezione 3.

Se Lei non è un privato (non è considerato un privato se è titolare di un’azienda o sta operando per conto di un’azienda):

a) Si applicano la Sezione 1 e la Sezione 3.

b) Non si applica la Sezione 2.

SEZIONE 1 – ASPETTI GENERALI

LE SEGUENTI CLAUSOLE DELLA PRESENTE SEZIONE 1 SI APPLICANO SIA AI PRIVATI CHE AI NON PRIVATI.

1. CONDIZIONI

1.1 Le “Condizioni”: questi sono i termini e le condizioni sulla base dei quali Le offriamo i Servizi.

1.2 Perché dovrebbe leggerli. Si prega di leggere le presenti Condizioni con attenzione prima di inoltrarci il Suo Ordine. Le presenti Condizioni spiegano chi siamo, secondo quale modalità forniamo i nostri Servizi, come è possibile modificare o recedere dal contratto, cosa fare in caso di problemi e altre informazioni importanti. Se Lei ritiene che ci siano degli errori nelle presenti Condizioni, si prega di contattarci per discuterne.

2. INFORMAZIONI SU DI NOI E SU COME CONTATTARCI

2.1 “Noi/Nostro/Nostri”: GLOBAL VOICES LTD., società costituita e registrata in Scozia. Il numero di registrazione della Nostra azienda è SC270103 e la Nostra sede legale è presso l’Unit A, Logie Court, Innovation Park, Stirling, FK9 4NF, Regno Unito. Il nostro numero di partita IVA registrato è 842 988 380. Potremmo operare sul mercato anche come LONDON TRANSLATIONS o GEMINI TRANSLATIONS.

2.2 Come contattarci: Abbiamo uffici in diverse parti del mondo. Al fine di agevolare la comunicazione, è possibile contattare l’ufficio a Lei più vicino. È possibile contattarci ai seguenti indirizzi:

 

Regno Unito

Numero: +(44 ) 0845 130 1170

E-mail: info@globalvoices.co.uk

Indirizzo: Logie Court, Innovation Park, Stirling, FK9 4NF

 

Francia

Numero: +(33 ) 170 617 768

E-mail: info@globalvoices.fr

Indirizzo: La Grande Arche – Paroi Nord, La Defense, 92044 Parigi, Francia

 

Italia

Numero: +(39 ) 0240 708 303

E-mail: info@globalvoices.it

Indirizzo: Via Torino 2, Milan, 20123, Italia

 

Germania

Numero: +(49 ) 69 257 378 650

E-mail: info@globalvoices.de

Indirizzo: Frankfurt An der Messe, Platz der Einheit 1, 60327 Francoforte, Germania

 

Svizzera

Numero: +(41 ) 22 518 0215

E-mail: info@globalvoices.ch

Indirizzo: WTCII, 29 Route de Pre Bois, Ginevra, 1215, Svizzera

 

Danimarca

Numero: +(45 ) 69 91 80 35

E-mail: info@globalvoices.dk

Indirizzo: Copenhagen South Harbour, Sluseholmen 2-4, 2450 Copenhagen SV, Danimarca

 

USA

Numero: +(1) 617 207 5066

E-mail: info@globalvoices.com

Indirizzo: 225 Franklin Street, 26th Floor, Boston, MA, 02110,

 

REGNO UNITO

Regno Unito (London Translations)

Numero: +(44) 0207 021 0888

E-mail: info@londontranslations.co.uk

Indirizzo: 33 Cavendish Square, Marylebone, Londra, W1G 0PW

2.3 “Lei/Suo”: il cliente che effettua l’Ordine. Il cliente non è necessariamente un privato.

2.4 Come potremmo metterci in contatto con Lei. Qualora dovesse essere necessario contattarLa, lo faremo telefonicamente o per iscritto all’indirizzo e-mail o all’indirizzo postale fornitoci al momento dell’Ordine.

3. COSA FACCIAMO?

3.1 Forniamo servizi di traduzione, trascrizione, localizzazione, interpretazione, voiceover, montaggio video, sottotitolaggio, desktop publishing e altri servizi connessi.

3.2 Nel momento in cui Lei ordina o ci contatta per dei Servizi, Le invieremo un Preventivo (come definito di seguito). Qualsiasi Preventivo non sarà da considerarsi definitivo o vincolante per nessuna delle parti finché l’ambito e il prezzo dei Servizi non saranno definiti di comune accordo. A partire da quel momento, il Preventivo sarà da considerarsi parte integrante dell’Ordine.

3.3 “Informazioni Confidenziali”: da intendersi come qualsiasi informazione (registrata o archiviata) che viene divulgata tra le parti in relazione ai Servizi, compresa, ma non limitatamente a, (i) qualsiasi informazione che dovrebbe essere riconosciuta come confidenziale da persona d’affari ragionevole, (ii) qualsiasi informazione relativa a clienti, fornitori, attività, processi, know-how, design, segreti commerciali o software di ciascuna delle parti.

3.4 “Contratto”: da intendersi nelle presenti Condizioni come il Contratto stipulato tra le parti e comprende l’Ordine, il Preventivo e le presenti Condizioni.

3.5 “Contenuti Cliente”: da intendersi come qualunque testo, lavoro grafico, immagine, audio, video, documento (cartaceo o digitale) o informazione da Lei messo a Nostra disposizione al fine di fornirLe i Servizi.

3.6 “Titolare del trattamento”: da intendersi come indicato nel Regolamento generale sulla protezione dei dati.

3.7 “Responsabile del trattamento”: da intendersi come indicato nel Regolamento generale sulla protezione dei dati.

3.8 “Regolamento generale sulla protezione dei dati”: da intendersi il regolamento relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati) e successivi emendamenti, aggiornamenti o sostituzioni.

3.9 “Interessato”: da intendersi come indicato Regolamento generale sulla protezione dei dati.

3.10 “Ordine”: è possibile acquistare i Nostri Servizi effettuando un Ordine (“Ordine”). L’Ordine, il Preventivo e le presenti Condizioni costituiscono il Contratto stipulato tra le parti.

3.11 “Preventivo”: il prezzo dei nostri Servizi è definito in un preventivo (“Preventivo”). Qualsiasi Preventivo che Le potremo fornire avrà una validità di 30 giorni di calendario a partire dal momento in cui Le viene inviato il preventivo, se non diversamente specificato.

3.12 “Servizi”: da intendersi come l’insieme dei servizi forniti, compresi, ma non limitatamente a, servizi di traduzione, trascrizione, localizzazione, interpretazione, voiceover, legalizzazione, certificazione, e/o servizi di desktop publishing e altri servizi connessi. I Servizi che forniremo sono definiti nell’Ordine.

4. IL NOSTRO CONTRATTO CON LEI

4.1 Secondo quali modalità accettiamo il Suo Ordine. L’accettazione del Suo Ordine avviene nel momento in cui Lei accetta il Preventivo e noi Le comunichiamo la nostra disponibilità. A partire da quel momento verrà stipulato un Contratto tra Lei e Noi. Si prega di attendere approssimativamente due (2) giorni lavorativi per la conferma dell’Ordine.

4.2 Assicurare la correttezza del Suo Ordine. È indispensabile che Lei controlli attentamente il Suo Ordine per verificare che sia completo e corretto. In particolare, è indispensabile che Lei si assicuri che tutti i Servizi che intende acquistare da Noi siano correttamente inseriti nell’Ordine. Si prega di assicurasi che il Preventivo corrisponda con l’Ordine.

4.3 Se non possiamo accettare il Suo Ordine. Nel momento in cui non siamo in grado di accettare il Suo Ordine, glielo comunicheremo e non Le addebiteremo il prezzo dei nostri Servizi.

4.4 Il Suo numero di Ordine. Assegneremo un numero d’Ordine al Suo Ordine che Le sarà comunicato nel momento in cui accetteremo l’Ordine. Quando Lei ci contatta in merito al Suo Ordine, sarebbe per Noi d’aiuto se sarà in grado di comunicarci il numero d’Ordine.

5. I SERVIZI

5.1 I Servizi che Le forniamo sono descritti dettagliatamente nell’Ordine. Nel momento in cui Lei dovesse apportare delle modifiche all’Ordine, è necessario che queste ci vengano comunicate per iscritto o tramite e-mail così da permetterci di inviarLe un Preventivo rettificato. Nel caso in cui Lei lo accetti, il Preventivo rettificato ed eventuali variazioni di prezzo diventeranno parte integrante dell’Ordine. Di conseguenza, anche la data di consegna dei nostri Servizi potrebbe subire emendamenti, se non diversamente concordato.

5.2 Data di Consegna. La data di consegna dei Servizi è specificata nell’Ordine. Ci riserviamo il diritto di sospendere o posticipare la data di consegna/fornitura del servizio o di rescindere il Contratto qualora si verifichi un evento al di fuori del Nostro controllo ai sensi delle clausole 15.4 e 27. Ci riserviamo il diritto di sospendere o posticipare la data di consegna/fornitura del servizio a causa di ritardi imputabili a enti governativi, compresi, ma non limitatamente a, ritardi nell’autenticazione notarile o nella legalizzazione del Contenuto Cliente.

5.3 Modalità di Consegna. Provvederemo a fornirLe i Servizi indicati nell’Ordine tramite una delle seguenti modalità di consegna: e-mail, FTP, sito web, piattaforma software (da Noi sviluppata o fornita) o qualsiasi altra modalità di consegna che Le comunicheremo di volta in volta e che riterremo più appropriata. Sarà espressamente indicato nell’Ordine qualora sia necessario spedire i Servizi indicati nell’Ordine a mezzo posta o corriere. Non saremo responsabili nei Suoi confronti o nei confronti di terzi per qualsiasi inadempimento, ritardo, errore o omissione imputabili al servizio postale o al corriere durante la consegna dei Servizi indicati nell’Ordine.

5.4 Ritiro. Nel momento in cui Le comunichiamo che i Servizi indicati nell’Ordine sono completi e pronti per il ritiro, per la trasmissione o per la consegna, Le sarà possibile effettuare il ritiro direttamente presso la Nostra sede. In tal caso, sarà necessario che Lei ci avvisi in modo da permetterci di verificare la disponibilità al ritiro in sede del prodotto. Il ritiro è disponibile dalle 9:00 alle 16:00 UTC, dal lunedì al venerdì, esclusi i giorni festivi previsti dalla legge scozzese, presso la nostra sede centrale di Stirling, Scozia, Regno Unito.

5.5 Garanzia relativa ai Servizi.

(a) Non saremo tenuti a controllare e/o verificare l’autenticità del Contenuto Cliente e non saremo responsabili nei Suoi confronti di eventuali modifiche da Lei apportate al Contenuto Cliente. Lei accetta e conviene che è l’unico responsabile a garantire la validità del Contenuto Cliente e di fornire, se necessario, idonee copie o estratti conformi del Contenuto Cliente.

(b) Qualora ci fornisca un Contenuto Cliente al fine della sua autenticazione notarile, legalizzazione, apposizione di apostilla o per qualsiasi altra convalida, verifica o autenticazione governativa, Lei accetta e conviene che Noi non possiamo essere ritenuti responsabili nei Suoi confronti in caso di rifiuto o ritardo imputabile a un ente governativo.

(c) Nel caso in cui i Servizi includano la traduzione o l’interpretazione (orale, scritta o di altro tipo) tra due lingue differenti, tale traduzione o interpretazione avverrà nella lingua principale utilizzata da quel Paese o comunità in questione (come specificato nell’Ordine), se non diversamente concordato dalle parti. Non garantiamo la fornitura di Servizi in un particolare dialetto o sulla base di specifiche regole sintattiche e/o lessicali proprie di una regione, se non da Noi precedentemente approvato per iscritto e specificato nell’Ordine.

(d) Riconosciamo esclusivamente una garanzia di trenta (30) giorni lavorativi a partire dalla data in cui Le consegniamo i Servizi, ai sensi della clausola 5.3, se non diversamente concordato per iscritto. La Nostra garanzia si applica esclusivamente alla correzione, alla modifica o alla verifica grammaticale o contestuale dei Servizi indicati nell’Ordine. Nel caso in cui Lei individui eventuali errori od omissioni entro il suddetto periodo di tempo, Noi ci impegneremo a correggere suddetti errori od omissioni. Non saranno applicate riduzioni di prezzo.

(e) Ci impegneremo affinché i Nostri Servizi riflettano il più fedelmente possibile il Contenuto Cliente originale, tenendo conto di possibili errori tipografici o evidenti, nonché di variazioni linguistiche (incluse, ma non limitatamente a, variazioni nel conteggio parole). I Servizi rifletteranno il più fedelmente possibile il Contenuto Cliente e non saranno soggetti ad adattamenti, riscritture o variazioni, se non diversamente concordato dalle parti. Tuttavia, potranno sempre essere soggetti all’elemento di soggettività o variazione che riteniamo accettabile in relazione al tipo, all’ambito e al contesto dei Servizi che Lei ci ha ordinato.

(f) Lei accetta e conviene che, qualora i Servizi includano (in tutto o in parte) la traduzione del Contenuto Cliente tra due lingue, ci potrebbero essere variazioni o differenze nel conteggio parole (il numero potrebbe risultare maggiore o minore) tra l’originale e il prodotto finito. Inoltre, Lei accetta e conviene che il Nostro Servizio e il Nostro Preventivo si baseranno sul conteggio parole della lingua di destinazione e non sul conteggio parole del Contenuto Cliente originale, se non diversamente specificato nel Preventivo.

(g) Non garantiamo e non rispondiamo nei Suoi confronti per qualsiasi Contenuto Cliente impreciso o illeggibile e non saremo ritenuti responsabili per eventuali errori od omissioni riconducibili a errori od omissioni del Contenuto Cliente. Non garantiamo e non sottoscriviamo l’esattezza e la completezza di qualsiasi elemento scientifico, tecnico, meccanico o matematico presente nel Contenuto Cliente nel fornirLe i Servizi. Non si applica alcuno sconto.

(h) Qualora i Servizi includano la traduzione o l’interpretazione da o verso una lingua rara o un dialetto raro (da Noi riconosciuto come tale), glielo comunicheremo espressamente nell’Ordine e La informeremo che potremmo non avere le qualifiche necessarie per fornirLe il Servizio. Nel caso in cui Lei decida di proseguire con l’Ordine, non garantiamo e non saremo responsabili nei Suoi confronti per eventuali errori od omissioni.

(i) Ogni ulteriore indagine, richiesta e/o ricerca da Noi svolta per Suo conto e non specificata nel Preventivo o inclusa nell’Ordine (“Lavoro Supplementare”), sarà soggetta a costi aggiuntivi. Nel momento in cui riterremo necessario svolgere del Lavoro Supplementare, glielo comunicheremo e provvederemo a inviarLe un Preventivo rettificato. Nel caso in cui Lei non accetti il Preventivo rettificato comprensivo del Lavoro Supplementare, Noi provvederemo a fornirLe i Servizi, per quanto ragionevolmente possibile, tenendo conto della Sua mancata accettazione del Lavoro Supplementare. Nel caso in cui, a nostra discrezione, non si ritenga possibile fornirLe i Servizi in mancanza dell’accettazione del Lavoro Supplementare, glielo comunicheremo e procederemo con il rimborso della somma corrispostaci previa ragionevole deduzione dei costi da Noi sostenuti.

5.6 Non saremo responsabili in caso di violazione di una qualsiasi delle condizioni di garanzia, di cui alla clausola 5.4, se:

(a) Lei non provvede a inviarci una segnalazione entro il periodo di garanzia; o

(b) Lei altera, emenda o modifica i Servizi indicati nell’Ordine senza il Nostro previo consenso scritto.

6. I SUOI DIRITTI DI MODIFICA

Nel caso in cui Lei desideri apportare delle modifiche ai Servizi ordinati, La preghiamo di contattarci. Le comunicheremo se tale modifica è possibile e provvederemo a fornirLe un Preventivo rettificato. Le comunicheremo, inoltre, eventuali modifiche al prezzo dei nostri Servizi, ai tempi di fornitura/consegna o qualsiasi altra circostanza riteniamo che si possa verificare in seguito alla Sua richiesta di modifica. Nel caso in cui Lei accetti il Nostro Preventivo rettificato, provvederemo a confermarlo per per iscritto. Nel caso in cui Lei non accetti il Preventivo rettificato o se Noi non riusciamo a confermarne l’accettazione, l’Ordine non sarà da intendersi rettificato e, pertanto, provvederemo a fornire i Servizi così come definiti nell’Ordine iniziale.

7. I NOSTRI DIRITTI DI MODIFICA

7.1 Modifiche minori ai Servizi. Occasionalmente, potrebbe essere necessario apportare delle modifiche ai Servizi, ad esempio, al fine di adeguarli a cambiamenti delle leggi e dei requisiti normativi pertinenti, o per integrare modifiche tecniche minori come, ma non limitatamente a, questioni linguistiche regionali, tipografiche o di dialetto. Tali modifiche non dovrebbero incidere sull’uso generale del prodotto.

7.2 Modifiche rilevanti ai Servizi e alle presenti Condizioni. Inoltre, potrebbe essere necessario apportare delle modifiche alle presenti Condizioni o ai Servizi, ma in tal caso provvederemo a metterLa al corrente delle modifiche prima che queste entrino in vigore.

8. LA FORNITURA DEI SERVIZI

8.1 Costi di consegna. I costi di consegna, se previsti, sono definiti nel Suo Ordine.

8.2 Quando saranno forniti i Servizi. Durante il processo d’Ordine Le comunicheremo la data in cui Le saranno forniti i Servizi accordati. Tuttavia, le date di fornitura indicate e le tempistiche necessarie sono da intendersi come indicative.

8.3 Nel caso in cui Lei non ci fornisca tutte le informazioni richieste. Per poterle fornire correttamente i nostri Servizi, potrebbe essere necessario ricevere ulteriori informazioni e chiarimenti in merito ai documenti originali come, ad esempio, il Suo indirizzo o il numero di documenti che necessitano di certificazione o autenticazione notarile. Sarà nostra premura contattarLa per richiedere tali informazioni. Nel caso in cui non ci vengano fornite entro un tempo ragionevole o ci vengano fornite informazioni errate o incomplete, potremmo decidere di recedere dal Contratto o di rettificare la data di consegna dei nostri Servizi indicata nell’Ordine, posticipandola di un tempo che riterremo idoneo a colmare il ritardo  causato da Lei o da chi per Lei.

9. PRICE OF THE SERVICES

9.1 Where to find the price for the Services. The price for the Services will be the price set out in the Order.

9.2 How You must pay. We accept payment by credit card, debit card, or BACS transfer but we do not accept cheques.

10. COME POTREMMO UTILIZZARE I SUOI DATI PERSONALI

10.1 Secondo quali modalità utilizzeremo i Suoi dati personali. I dati personali che Lei ci fornirà saranno utilizzati per:

(a) fornirLe i nostri Servizi;

(b) elaborare il Suo pagamento; e

(c) nel caso in cui Lei lo accetti, per tenerLa informata di Servizi simili da Noi offerti. Potrà interrompere la ricezione di tali informazioni in qualunque momento. Basterà contattarci.

10.2 I Suoi dati personali saranno comunicati a terze parti solo laddove la legge lo prevede o ci autorizza a farlo ai fini del recupero crediti.

11. RISERVATEZZA

Ciascuna delle parti si impegna a non divulgare in alcun momento le Informazioni Confidenziali della controparte o di qualsiasi membro della società a cui appartiene la controparte, salvo quanto consentito dalla clausola 11.2.

11.2 Ciascuna delle parti ha la facoltà di divulgare Informazioni Confidenziali della controparte:

(a) ai propri dipendenti, dirigenti, rappresentanti o consulenti che hanno la necessità di conoscere tali informazioni ai fini dell’esercizio dei diritti della parte o dell’adempimento dei suoi obblighi derivanti dal presente Contratto. Ciascuna delle parti assicura che i propri dipendenti, dirigenti, rappresentanti o consulenti a cui vengono divulgate le Informazioni Confidenziali della controparte rispettino la presente clausola 11; e

(b) nel caso in cui lo preveda la legge o sia richiesto da un organo giurisdizionale competente o da qualsiasi ente governativo o responsabile.

11.3 Nessuna delle parti dovrà utilizzare le Informazioni Confidenziali della controparte per scopi diversi dall’esercizio dei propri diritti e dall’adempimento degli obblighi derivanti dal presente Contratto.

12. PROPRIETÀ INTELLETTUALE

12.1 Tutti i Contenuti Cliente rimarranno di Sua proprietà o dei Suoi licenzianti previo l’ottenimento di una licenza non esclusiva, mondiale, revocabile, non trasferibile, royalty-free per consentirci di utilizzare tali Contenuti Cliente ai fini del presente Contratto. La licenza da Lei concessaci terminerà automaticamente (i) al termine o alla scadenza del presente Contratto o (ii) al completamento della consegna dei nostri Servizi ai sensi del presente Contratto.

12.2 Accettiamo e conveniamo che tutti i diritti di proprietà intellettuale sui Contenuti Cliente restano in ogni momento di Suo possesso. Lei si impegna a tutelarci e indennizzarci completamente per qualsiasi costo o danno, che possa essere riconosciuto nella sentenza di un tribunale o che possa essere stato da Lei concordato in un patteggiamento, nella misura in cui derivi da qualsiasi reclamo o accusa nei confronti del fatto che un Contenuto Cliente viola i diritti di proprietà intellettuale di terzi.

12.3 Nel caso in cui pervengano richieste o potenziali richieste di risarcimento alle quali può applicarsi l’obbligo di tutelarci come indicato nella suddetta clausola 12.2, Noi:

(a) provvederemo a comunicarglielo tramite una notifica scritta;

(b) soddisferemo, a Sue spese, le ragionevoli richieste di informazioni e di assistenza;

(c) non riconosceremo alcuna responsabilità o transazione senza il Suo previo consenso scritto;

(d) Le permetteremo di avere il pieno controllo di eventuali procedimenti e negoziazioni, incluse eventuali contestazioni e transazioni.

12.4 Se non diversamente concordato nel Contratto, con il presente documento rinunciamo a nome della società e dei nostri impiegati, dipendenti, appaltatori e agenti, al diritto di essere identificati come autori di ogni opera creata dal richiedente del risarcimento e di opporsi al trattamento derogatorio di tale opera ai sensi del paragrafo 78 del Copyright, Designs and Patents Act del 1978 e successivi emendamenti, aggiornamenti o sostituzioni.

13. PROTEZIONE DEI DATI

13.1 Lei accetta e conviene che, ai fini della protezione dei dati, Lei è riconosciuto come il Titolare del trattamento e Noi come il Responsabile del trattamento per quanto riguarda qualsiasi dato personale.

13.2 Qualora ve ne sia la necessità, tratteremo i Dati Personali solo sulla base delle Sue indicazioni e non li utilizzeremo per scopi diversi da quelli connessi alla fornitura dei nostri Servizi e salvo Sua espressa autorizzazione.

13.3 Sarà nostra premura assicurarci dell’affidabilità dei nostri dipendenti che hanno accesso ai Dati Personali.

13.4 Ciascuna delle parti garantisce alla controparte che tratterà i Dati Personali in conformità a tutte le leggi pertinenti, decreti, regolamenti, ordinanze, normative e strumenti analoghi.

13.5 Le garantiamo che, in considerazione dello stato di sviluppo tecnologico e dei costi di attuazione di qualsiasi misura, adotteremo adeguate misure tecniche e organizzative contro il trattamento non autorizzato o illegale dei Dati Personali e contro la perdita accidentale o la distruzione o il danneggiamento dei Dati Personali. Inoltre, adotteremo idonei provvedimenti per garantire il rispetto di tali misure.

13.6 Ciascuna delle parti si impegna a indennizzare, a tenere indenne e a tutelare a proprie spese la controparte da ogni costo, reclamo, danno o onere sostenuto dalla controparte o per la quale la controparte potrebbe diventare responsabile a causa della mancata osservanza, ad opera della prima parte nei confronti dei propri dipendenti o agenti, di uno qualsiasi degli obblighi di cui alla presente clausola 13.

13.7 Lei conviene che Noi confidiamo su di Lei per ricevere indicazioni sulla misura in cui abbiamo il diritto di utilizzare e trattare i Dati Personali. Di conseguenza, non saremo responsabili in caso di reclami presentati da un Interessato imputabili a qualsiasi azione od omissione da parte Nostra, nella misura in cui tali azioni od omissioni derivino direttamente dalle Sue indicazioni.

14. ALTRI TERMINI IMPORTANTI

14.1 È necessario che tutte le notifiche siano redatte per iscritto. Se Lei ha necessità di farci pervenire una notifica formale, o se Noi abbiamo bisogno di farle pervenire una notifica formale, ai sensi del presente Contratto, tale notifica sarà redatta per iscritto. È necessario che la notifica sia spedita tramite posta prioritaria: (a) a Noi, al Nostro indirizzo (vedi clausola 2); oppure (b) a Lei, all’indirizzo che Lei ci ha fornito.

14.2 Tempistiche di ricezione della notifica. Se la notifica è stata spedita con posta prioritaria, si presume che venga ricevuta due (2) giorni (esclusi i fine settimana o i giorni festivi previsti dalla legge scozzese) dopo la spedizione (escluso il giorno della spedizione stessa).

14.3 Potremmo avere la necessità di cedere il presente accordo a terzi. Potremmo avere la necessità di cedere a un’altra organizzazione i Nostri diritti e obblighi ai sensi delle presenti Condizioni. Sarà nostra premura metterci in contatto con Lei per comunicarLe tale eventuale decisione.

14.4 Per cedere i Suoi diritti a terzi, avrà bisogno del Nostro consenso. Le sarà possibile cedere a terzi i Suoi diritti e obblighi ai sensi delle presenti Condizioni solo previo Nostro consenso scritto. Potremmo non essere d’accordo.

14.5 Il presente Contratto non conferisce diritti a nessun altro. Il presente Contratto è stipulato tra Lei e Noi. Nessun altro avrà il diritto di rivendicare alcuna delle Condizioni qui indicate.

14.6 Nel caso in cui parte del presente Contratto sia giudicata illegale da un tribunale, le restanti parti resteranno in vigore. Ciascuna delle clausole delle presenti Condizioni ha carattere indipendente. Nel caso in cui una di esse sia giudicata illecita da un tribunale o da un’autorità competente, i restanti paragrafi resteranno validi e in vigore.

14.7 Anche se tardiamo nell’applicazione del Contratto, potremo comunque applicarlo successivamente. Se non Le richiediamo tempestivamente di rispettare quanto indicato ai sensi delle presenti Condizioni, o se ritardiamo nel prendere provvedimenti nei Suoi confronti in caso di violazione del Contratto, ciò non implica che Lei sia autorizzato a non rispettare tali obblighi e non ci impedirà di prendere provvedimenti nei Suoi confronti in un secondo momento. Ad esempio, se Lei manca un pagamento e Noi non la perseguiamo ma continuiamo tuttavia a fornirLe/consegnarLe i nostri Servizi, possiamo sempre richiederLe di effettuare il pagamento in un secondo momento.

14.8 Quali sono le leggi che regolano il Contratto e quando è possibile intentare un’azione legale. Le presenti Condizioni sono regolate dalla legge scozzese e Lei può intentare un’azione legale in riferimento ai nostri Servizi presso i tribunali scozzesi.

SECTION 2 – CONSUMERS

Le seguenti clausole nella presente Sezione 2 Le si applicheranno solo se è un privato. Le clausole nella presente Sezione 2, come già chiaramente espresso, non saranno applicate ai non privati.

15. SOSPENSIONE DELLA CONSEGNA O DELLA FORNITURA DEI SERVIZI

15.1 Motivi per cui Le potremmo sospendere la consegna/fornitura dei Servizi. Potrebbe essere necessario sospendere la fornitura dei nostri Servizi, per i seguenti motivi:

(a) abbiamo la necessità di risolvere alcuni problemi tecnici o di apportare modifiche tecniche minori;

(b) abbiamo la necessità di aggiornare i nostri Servizi affinché si adeguino alle leggi pertinenti e ai requisiti normativi;

( c) Lei ci ha richiesto di apportare delle modifiche ai nostri Servizi o Le abbiamo inviato una notifica (vedi clausola 7).

15.2 Quali sono i Suoi diritti in caso di sospensione della fornitura dei nostri Servizi. Sarà nostra premura contattarLa con un certo anticipo per comunicarLe la sospensione della fornitura dei nostri Servizi, salvo che si tratti di un problema urgente o di un’emergenza. Nel caso in cui dovessimo sospendere la fornitura dei nostri Servizi per più di un (1) mese, provvederemo ad adeguare il prezzo in modo che Lei non paghi il costo dei nostri Servizi durante la loro sospensione. In caso di sospensione o di comunicazione di imminente sospensione per un periodo superiore a un (1) mese, Lei avrà la possibilità di contattarci per recedere dal Contratto. In tal caso, procederemo con il rimborso della somma da Lei corrispostaci in anticipo in relazione al periodo successivo al recesso dal Contratto. Nel caso in cui Le avessimo già fornito parte dei nostri Servizi, procederemo con un rimborso proporzionale al saldo dei restanti Servizi.

15.3 Potremmo inoltre decidere di sospendere la fornitura dei Servizi in caso di mancato pagamento da parte Sua. Se Lei non effettua il pagamento entro le tempistiche prestabilite (vedi clausola 16) e non provvede al pagamento entro due (2) giorni di calendario in seguito al Nostro sollecito, potremmo decidere di sospendere la fornitura dei nostri Servizi fino all’avvenuto pagamento degli importi dovuti. Sarà nostra premura contattarLa per comunicarLe la sospensione della fornitura dei nostri Servizi. Non procederemo con la sospensione della fornitura dei nostri Servizi in caso di contestazione della fattura non pagata (vedi clausola 16). Non Le verrà addebitato alcun costo per i nostri Servizi durante il periodo di sospensione. Insieme alla sospensione dei nostri Servizi, è previsto anche l’addebito degli interessi di mora (vedi clausola 16).

15.4 Non rispondiamo di ritardi al di fuori del Nostro controllo. Se la consegna dei nostri Servizi subisce un ritardo imputabile a eventi al di fuori del Nostro controllo, sarà nostra premura contattarLa tempestivamente per avvertirLa e provvederemo a minimizzare l’impatto di tale ritardo. In questo caso non saremo responsabili del ritardo imputabile all’evento. Tuttavia, in caso di rischio di ritardo sostanziale, Lei può contattarci al fine di recedere dal Contratto e ricevere un rimborso per ciascun Servizio pagato ma non ricevuto.

16. PAGAMENTO

16.1 Quando pagare. I nostri Servizi devono essere pagati alla data di consegna o in base a ciò che è specificato nel Preventivo (a seconda di quale sia la scadenza più prossima).

16.2 Potrebbero essere addebitati degli interessi in caso di pagamento tardivo. Se Lei non effettua il pagamento entro la data di scadenza prestabilita, potremmo occasionalmente addebitarLe degli interessi di mora sul saldo arretrato al tasso del quattro per cento (4%) annuo in aggiunta al tasso d’interesse passivo della Royal Bank of Scotland PLC. Tali interessi maturano su base giornaliera a partire dalla data di scadenza prestabilita fino alla data dell’effettivo pagamento dell’importo dovuto, indipendentemente dal fatto che ciò avvenga prima o dopo un’eventuale decisione giudiziaria. Gli interessi dovranno essere pagati insieme agli importi dovuti.

16.3 Cosa fare se Lei ritiene che una fattura sia errata. Nel caso in cui Lei ritenga che una fattura sia errata, La preghiamo di contattarci per comunicarcelo entro sette (7) giorni di calendario dalla data di emissione della fattura. Non dovrà pagare alcun interesse fino a quando la controversia non sarà risolta. Una volta risolta la controversia, Le saranno addebitati gli interessi sulla somma fatturata correttamente a partire dalla data di scadenza originaria.

16.4 Provvederemo a trasmettere eventuali modifiche dell’aliquota IVA. Nel caso in cui, tra la data dell’Ordine e la data di fornitura dei nostri Servizi, dovesse cambiare l’aliquota IVA, provvederemo all’adeguamento dell’aliquota IVA da Lei corrispostaci, salvo il caso in cui Lei abbia già pagato l’intera somma dovuta per i Servizi prima dell’entrata in vigore della suddetta modifica.

16.5 Cosa succede se indichiamo il prezzo sbagliato. È possibile che, nonostante il Nostro massimo impegno, alcuni dei Sevizi che Le forniamo abbiano un prezzo errato. Di norma, prima di accettare l’Ordine verifichiamo il prezzo cosicché Le verrà addebitato l’importo inferiore, qualora il prezzo corretto dei nostri Servizi alla data del Suo Ordine sia inferiore al prezzo dichiarato alla data del Suo Ordine. Qualora il prezzo corretto dei nostri Servizi alla data del Suo Ordine sia superiore al prezzo dichiarato nel Nostro listino prezzi, sarà nostra premura contattarLa per darLe maggiori indicazioni.

17. I SUOI DIRITTI DI RECESSO DAL CONTRATTO

17.1 Le sarà data la possibilità di recedere dal Contratto di fornitura dei nostri Servizi in qualunque momento antecedente alla suddetta fornitura. Le sarà data la possibilità di contattarci per recedere dal Contratto in qualunque momento antecedente alla fornitura dei nostri Servizi. Tuttavia, in alcune circostanze, questo potrebbe essere a Suo carico, come descritto di seguito.

17.2 Nel caso in cui abbiate un valido motivo per recedere dal Contratto. Nel caso in cui Lei decida di recedere dal Contratto per uno dei motivi indicati ai punti da (a) a (e) che seguono, il Contratto terminerà immediatamente e procederemo con il rimborso integrale di tutti i nostri Servizi che non Le sono stati ancora forniti o che non sono stati forniti correttamente. I motivi sono:

(a) Le abbiamo comunicato un’imminente modifica ai nostri Servizi o alle presenti Condizioni che Lei non approva (vedi clausola 7.2);

(b) Le abbiamo comunicato un errore nel prezzo o nella descrizione dei Servizi ordinati e Lei non desidera procedere;

(c) Le abbiamo comunicato l’intenzione di cedere a terzi i Nostri diritti ai sensi del presente Contratto e Lei non desidera procedere;

(d) sussiste il rischio che la fornitura dei nostri Servizi possa subire ritardi significativi a causa di eventi al di fuori del Nostro controllo;

(e) abbiamo sospeso o Le comunichiamo l’intenzione di sospendere la fornitura dei nostri Servizi per motivi tecnici per un periodo superiore a un (1) mese.

17.3 Nel caso in cui non abbiate un valido motivo per recedere dal Contratto. Nel caso in cui Lei decida di recedere dal Contratto non per uno dei motivi indicati nella clausola 17.2, il Contratto terminerà immediatamente e procederemo con il rimborso della somma corrispostaci per i Servizi non forniti, ma potremmo dedurre da tale rimborso (o addebitare, nel caso in cui Lei non abbia effettuato alcun pagamento anticipato) un ragionevole risarcimento per i costi netti che dovremo sostenere a seguito del recesso del Contratto. In questo modo sarà possibile coprire almeno il costo del tempo impiegato dal nostro personale per la fornitura parziale dei nostri Servizi.

18. COME RECEDERE DAL CONTRATTO

18.1 Contattaci. Avrà la possibilità di recedere dal Contratto previa notifica scritta.

18.2 Diritti, Proprietà e Interessi. I diritti, la proprietà e gli interessi relativi ai Servizi accordati rimarranno di nostra proprietà fino al pagamento della somma totale. Nel caso in cui Le abbiamo consegnato tutti o parte dei nostri Servizi e il Suo pagamento permane insoluto, Lei deterrà per nostro conto i Servizi accordati ma non avrà il diritto di usufruirne finché Lei non provvede al pagamento della somma totale.

19. I NOSTRI DIRITTI DI RECESSO DAL CONTRATTO

19.1 Potremmo decidere di recedere dal Contratto nel caso in cui Lei lo violi. Potremmo decidere di recedere dal Contratto relativo ai Servizi in qualunque momento, comunicandoglielo per iscritto. Questo potrebbe verificarsi se:

(a) Lei non effettua il pagamento entro la data prestabilita e non provvede al pagamento entro quattordici (14) giorni in seguito al Nostro sollecito;

(b) non ci vengono forniti entro un tempo ragionevole le informazioni richieste per la fornitura dei Servizi, ad esempio, l’indirizzo di fatturazione o i documenti necessari per la suddetta fornitura.

19.2 In caso di violazione del Contratto, sarà richiesto un risarcimento. Nel caso in cui decidiamo di recedere dal Contratto nelle circostanze di cui alla clausola 19.1, procederemo con il rimborso della somma la Lei corrispostaci in anticipo per i Nostri Servizi che non Le sono stati forniti, ma potremmo dedurre o addebitare un ragionevole risarcimento per i costi netti che dovremo sostenere a seguito della violezione del Contratto. In questo modo sarà possibile coprire almeno il costo del tempo impiegato dal nostro personale per la fornitura parziale dei nostri Servizi. Tuttavia, nel caso in cui decidiamo di recedere dal Contratto nelle circostanze di cui alla clausola 19.1, Lei sarà ritenuto responsabile del pagamento della somma dovuta ai sensi di qualsiasi altro contratto in aggiunta al presente Contratto.

19.3 Potremmo decidere di annullare i Servizi. Protremmo decidere di contattarLa per comunicarLe l’interruzione della fornitura dei Servizi. Sarà nostra premura contattarLa almeno quattordici (14) giorni prima dall’interruzione della fornitura dei Servizi e Le rimborseremo la somma da Lei corrispostaci in anticipo per i Servizi che non Le saranno forniti.

20. IN CASO DI PROBLEMI LEGATI AI SERVIZI

20.1 Come segnalarci eventuali problemi. In caso di domande o reclami in merito ai nostri Servizi, La preghiamo di contattarci. I nostri recapiti sono indicati nel clausola 2.2 di cui sopra.

20.2 I Suoi diritti legali. I Servizi che Le forniamo sono resi disponibili online o off-premise e sono personalizzati e realizzati su misura. A differenza dei contratti ordinari stipulati in materia di prestazione di servizi, i nostri Servizi non sono soggetti al diritto legale di recesso ai sensi del “Consumer Rights Act 2015” (Direttiva per la tutela dei diritti del consumatore). Di conseguenza, ci preme comunicarLe che, nel caso in cui stipuli il presente Contrattoo, potrebbe perdere il diritto legale di recedere dalla fornitura dei nostri Servizi.

21. LA NOSTRA RESPONSABILITÀ PER PERDITE O DANNI DA LEI SUBITI

21.1 Ci assumiamo la responsabilità nei Suoi confronti per eventuali perdite e danni prevedibili imputabili a Noi. In caso di mancato rispetto da parte Nostra delle presenti Condizioni, potremmo ritenerci responsabili nei Suoi confronti per eventuali perdite o danni da Lei subiti ed evidentemente imputabili alla Nostra violazione del Contratto o alla Nostra mancata attenzione e competenza. La nostra responsabilità totale nei Suoi confronti (inclusa quella dei nostri agenti o fornitori) ai sensi del presente Contratto, in caso di delitto (inclusa la negligenza o la violazione di obblighi di legge), in caso di dichiarazione inesatta, rimborso o altro, sarà limitata al prezzo specificato nell’Ordine. Non rispondiamo di perdite o danni imprevedibili. La perdita o il danno è da intendersi prevedibile nel caso in cui il suo verificarsi sia ovvio o se, al momento della stipula del Contratto, entrambe le parti erano a conoscenza del fatto che tale perdita o danno si sarebbe potuta verificare, ad esempio, se Lei ne aveva già discusso con Noi durante il processo d’Ordine.

21.2 Non intendiamo declinare o limitare in alcun modo la Nostra responsabilità nei Suoi confronti laddove sia illegale farlo. Questa include la responsabilità per morte o lesioni personali imputabili alla Nostra negligenza o alla negligenza dei Nostri dipendenti, agenti, sub-appaltatori oltre alla responsabilità di frode o falso ideologico.

21.3 Non siamo responsabili per eventuali perdite commerciali. Nel caso in cui Lei si avvalga dei nostri Servizi a fini commerciali, aziendali o di rivendita, non saremo responsabili nei Suoi confronti per eventuali perdite o danni, perdite di gestione, interruzioni di attività o opportunità commerciali.

SEZIONE 3 – LE AZIENDE

Le seguenti clausole nella presente Sezione 3 Le si applicheranno solo se Lei è un non privato. Le clausole nella presente Sezione 3, come già chiaramente espresso, non saranno applicate ai privati.

22. ESCLUSIONE DI ALTRE CONDIZIONI

22.1 Le presenti Condizioni si applicheranno al Contratto stipulato tra le parti, ad esclusione di eventuali altri termini e condizioni che Lei intenda imporre o incorporare o che siano previste nelle consuetudini commerciali, nelle pratiche commerciali o nel corso della negoziazione.

22.2 Per comodità amministrativa, Le sarà data la possibilità di utilizzare i Suoi moduli prestampati e, inoltre, accetta che non formerà parte del Contratto stipulato tra Noi alcun documento di termini e condizioni sottoscritto, consegnato o contenuto nell’Ordine di acquisto, conferma d’Ordina o specifiche, salvo nel caso in cui tali termini e condizioni siano in linea con le presenti Condizioni.

23. MANCATA CONSEGNA DEI SERVIZI

23.1 Non saremo responsabili in caso di perdita diretta, indiretta o consequenziale (si intendono incluse, senza limitazioni, una perdita economica pura, una perdita di profitti, una perdita di gestione, una svalutazione dell’avviamento, e perdite simili), costi, danni, oneri o spese imputabili, direttamente o indirettamente, a un ritardo nella consegna dei nostri Servizi (anche se dovuto alla Nostra negligenza). In nessun caso tale ritardo darà il diritto di recedere dal Contratto, salvo il caso in cui tale ritardo superi i 30 giorni lavorativi.

23.2 Nel caso in cui, per qualsiasi motivo, Lei non accetti la fornitura di uno dei nostri Servizi al momento previsto dalle presenti Condizioni, o nel caso in cui Noi non siamo in grado di fornire i nostri Servizi in tempo per la Sua mancata comunicazione di istruzioni, documenti, licenze o autorizzazioni adeguate, i Servizi si intenderanno correttamente forniti e Lei sarà ritenuto responsabile di tutti i relativi costi e oneri.

23.3 La consegna dei nostri Servizi, in base alle informazioni da Noi registrate, sarà da considerarsi come la prova conclusiva dell’effettiva fornitura dei nostri Servizi.

23.4 La nostra responsabilità in caso di mancata consegna dei nostri Servizi si limiterà alla loro rispedizione entro un tempo ragionevole o, a nostra discrezione, all’emissione di una nota di credito su base proporzionale a fronte di qualsiasi fattura emessa per tali Servizi.

24. SPESE DI CANCELLAZIONE, CAMBIO DI PRENOTAZIONE E RIPROGRAMMAZIONE

24.1 Spese di cancellazione.

(a) La cancellazione di uno dei nostri Servizi, ad eccezione dell’interpretazione, in seguito alla Nostra accettazione dell’Ordine, Le comporta il pagamento del 50% del prezzo totale dell’Ordine entro il giorno lavorativo successivo alla data di annullamento dell’Ordine e ilpagamento del saldo dell’Ordine entro due (2) giorni lavorati dalla data di annullamento dell’Ordine.

(b) Solo nel caso dei Servizi di interpretazione, le spese di annullamento applicabili verranno indicate nel Suo Preventivo. Con la sottoscrizione di un Preventivo comprensivo di Servizi di interpretazione, Lei accetta di essere vincolato da eventuali spese di cancellazione da Noi espressamente indicate nel Preventivo.

24.2 Spese di riprogrammazione.

Le sarà data la possibilità di riprogrammare o sospendere la consegna dei nostri Servizi previa notifica. Lei accetta che potremmo addebitarLe una parte del costo dei Servizi forniti prima della loro riprogrammazione o sospensione a cui viene aggiunta una tassa amministrativa di £29,00 per ogni giorno lavorativo in cui i Servizi sono sospesi. Sarà possibile sospendere i nostri Servizi per un periodo non superiore ai cinque (5) giorni lavorativi consecutivi a partire dal giorno lavorativo immediatamente successivo alla data originaria di consegna indicata nell’Ordine.

24.3 Eventuali tasse amministrative da Noi addebitate saranno parte del prezzo finale dell’Ordine.

25. PAGAMENTO

25.1 Alla presente clausola 25 si applicano le seguenti definizioni:

(a) “Late Payment Compensation” (Indennità per ritardato pagamento) è da intendersi come l’importo fisso che abbiamo il diritto di addebitarLe per ciascun “Qualifying Debt” (Debito qualificante – definito di seguito), ai sensi della sezione 5A delle “Regulations” (Normative – definite di seguito).

(b) “Late Payment Interest” (Interessi di mora) è da intendersi come gli interessi legali relativi a un “Qualifying Debt” (Debito qualificante – definito di segiuto) ai sensi della sezione 4 e della sezione 6 delle “Regulations” (Normative – definite di seguito).

(c) “Qualifying Debt” (Debiti qualificanti) è da intendersi come indicato nella sezione 3 delle “Regulations”.

(d) “Regulations” (Normative) è da intendersi come il “Late Payment of Commercial Debts (Interest) Act 1998”, nella versione emendata dal “Late Payment of Commercial Debts (Scotland) Regulations 2013/77” e dal “Late Payment of Commercial Debts (Scotland) Regulations 2015/226” (e successivi emendamenti o sostituzioni).

(e) “Statutory Period” (Periodo legale) è da intendersi come il periodo in cui abbiamo il diritto di addebitarLe Interessi di mora su un Debito qualificante, ai sensi della sezione 4 delle Normative.

25.2 A scanso di equivoci, il Contratto sarà disciplinato da tali Normative.

25.3 Ai sensi della clausola 25.4 e salvo Nostro diverso accordo scritto, il pagamento dei nostri Servizi dovrà essere corrisposto in fondi disponibili e per intero entro venti (20) giorni lavorativi successivi (i) alla data di emissione della fattura o (ii) alla data di consegna, o di prevista consegna (a seconda dei casi e a seconda di quale sia la più prossima), dei Servizi accordati. Il pagamento dovrà essere effettuato sul conto bancario da Noi indicato per iscritto.

25.4 I termini di pagamento sono fondamentali. Senza limitare in alcun modo i Nostri ulteriori diritti, ci riserviamo il diritto di sospendere la fornitura dei nostri Servizi e di pretendere il pagamento immediato dei Servizi ordinati o forniti nel caso in cui (a) un pagamento, ai sensi di un Contratto stipulato tra le parti o un Contratto stipulato con chiunque faccia le Sue veci, risulta insoluto o se (b) riteniamo, a Nostra discrezione, che Lei potrebbe non essere in grado o disposto a pagare i nostri Servizi secondo le presenti Condizioni.

25.5 Tutte le somme a Noi dovute ai sensi del presente Contratto e il cui pagamento è previsto in un secondo momento diventeranno immediatamente esigibili al recesso dal Contratto o dal recesso da qualsiasi altro contratto stipulato con chi fa le Sue veci.

25.6 Lei sarà tenuto a corrispondere tutti i pagamenti senza alcuna detrazione indipendentemente che si tratti di trattenuta, compensazione, domanda riconvenzionale, sconto, abbattimento o simili, eccetto nel caso in cui Lei abbia un’ordinanza del tribunale valida che ci impone di pagarLe un importo pari a tale detrazione.

25.7 Nel caso in cui Lei non effettui i pagamenti dovuti ai sensi del Contratto entro la data di scadenza prevista, le somme a Noi dovute per ogni fattura o parte di essa che risulta insoluta entro la data di scadenza, saranno da considerarsi Debiti Qualificanti.

25.8 In riferimento a ciascun Debito Qualificante e senza porre limitazioni ai Nostri diritti ai sensi della clausola 25, ci riserviamo il diritto di addebitarLe Interessi di mora, maturati su base giornaliera, su ciascuna fattura insoluta durante il Periodo legale.

25.9 In riferimento a ciascun Debito Qualificante, dal momento in cui gli Interessi di mora cominciano a decorrere ai sensi della clausola 25.9, ci riserviamo il diritto di addebitarLe un’Indennità per ritardato pagamento su ogni fattura insoluta.

26. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

26.1 I seguenti articoli definiscono la Nostra totale responsabilità finanziaria nei Suoi confronti (compresa ogni responsabilità per atti e omissioni dei suoi dipendenti, agenti e sub-appaltatori) per quanto riguarda:

(a) ogni eventuale violazione del Contratto;

(b) il Suo utilizzo dei nostri Servizi o di qualsiasi altro prodotto che li includa;

( c) ogni rappresentanza, dichiarazione, omissione o azione delittuale, inclusa la Nostra (o quella dei Nostri agenti) negligenza derivante da o in relazione al Contratto.

26.2 Sono escluse dal Contratto, nella misura consentita dalla legge, ogni altro tipo di garanzia, termini e condizioni ope legis o della common law.

26.3 Nulla nelle presenti Condizioni esclude o limita la Nostra responsabilità per:

(a) la morte o le lesioni personali imputabili alla Nostra (o a quella dei Nostri agenti) negligenza;

( b) ogni aspetto in cui sarebbe considerato illegale il tentativo di eludere i Nostri obblighi di responsabilità;

(c) frode o falso ideologico.

26.4 La nostra responsabilità totale ai sensi del Contratto, in caso di delitto (inclusa la negligenza o violazione degli obblighi di legge), in caso di dichiarazione inesatta, rimborso o altro, derivante dal Nostro adempimento (o da quello dei Nostri agenti o fornitori) del Contratto, sarà limitata al prezzo specificato nell’Ordine (in tutto o in parte).

26.5 Non saremo responsabili nei Suoi confronti in caso di perdita diretta, indiretta o consequenziale di profitto, di gestione o di svalutazione dell’avviamento. Inoltre, non saremo responsabili di qualsiasi richiesta di risarcimento danni consequenziali di qualsivoglia natura (indipendentemente dalla causa) derivanti da o in relazione al Contratto.

27. CAUSE DI FORZA MAGGIORE

Ci riserviamo il diritto di sospendere o posticipare la data di consegna/fornitura dei nostri Servizi o di rescindere dal Contratto da Lei ordinato (senza alcuna responsabilità nei Suoi confronti) nel caso in cui ci venga impedito o nel caso in cui subiamo dei ritardi nell’esercizio della Nostra attività o nell’esecuzione del Contratto per cause imputabili a fattori fuori dal Nostro controllo (o da quello dei Nostri agenti o fornitori) incluse, senza limitazioni, cause di forza maggiore, azioni governative, guerre o emergenze nazionali, atti di terrorismo, proteste, sommosse, disordini, incendi, esplosioni, inondazioni, epidemie, serrate, scioperi o altre controversie di lavoro (che riguardino o meno i Nostri o i Suoi dipendenti), interruzioni delle telecomunicazioni o del servizio di rete. Nel caso in cui tali circostanze persistano per più di 30 giorni lavorativi, ciascuna delle parti avrà il diritto di recedere dal Contratto dandone preavviso.

28. RESPONSABILITÀ CIVILE DEGLI AMMINISTRATORI

Nel caso in cui Lei sia una società a responsabilità limitata, una società di persone a responsabilità limitata, una società fiduciaria o un’associazione volontaria non registrata, i Suoi amministratori, membri, fiduciari o rappresentanti (a seconda del caso) ciascuno personalmente, congiuntamente e singolarmente, incondizionatamente e irrevocabilmente (finché tutte le somme dovute ci vengono corrisposte), (a) garantiscono il pagamento delle somme da Lei dovute; (b) ci indennizzano e ci sollevano da qualsiasi perdita da Noi subita seguito di operazioni commerciali con Lei; e (c) accettano che la garanzia e l’indennizzo di cui sopra non saranno annullati o influenzati (i) da qualsiasi cosa che non li avrebbe annullati o influenzati se fossero stati debitori principali invece che garanti; (ii) dalla Nostra rinuncia o incapacità di applicare uno dei Nostri diritti nel Contratto.

29. ARBITRATO

29.1 In caso di controversia derivante da o in relazione al presente Contratto, compresi eventuali problemi relativi alla relativa esistenza, validità o scadenza, si farà riferimento alle Norme della Corte di Arbitrato Internazionale di Londra (“LCIA”), le cui Norme si intendono incorporate nella presente clausola.

29.2 Il numero degli arbitri è pari a uno (1).

29.2 La sede, o sede legale, di arbitrato sarà Edimburgo, Scozia.

29.4 La lingua utilizzata durante il procedimento arbitrale sarà l’inglese.

29.5 A scanso di equivoci, le leggi regolatrici del Contratto saranno quelle scozzesi.

30. NON CIRCONVENZIONE

30.1 Né Lei né nessuno dei Suoi rappresentanti, agenti, impiegati, società affiliate o consociate, in alcun momento durante la durata del presente Contratto e per i due (2) anni successivi alla sua recessione o scadenza, dovrà collaborare in modo indipendente con i nostri dirigenti, agenti o dipendenti per la prestazione o fornitura, diretta o indiretta, di Servizi.

30.2 Nel caso in cui, nel corso del periodo di cui alla clausola 30.1, Lei eluda, direttamente o indirettamente, le disposizioni della presente clausola 30, avremo il diritto, senza che questo interferisca con qualsiasi altro diritto o rimedio a Nostra disposizione nelle presenti Condizioni o previsto dalla common law, a un risarcimento pari all’importo massimo che avremmo ricevuto per la fornitura dei nostri Servizi, oltre a tutte le spese e tariffe professionali, incluse le spese legali da Noi sostenute per recuperare suddetto risarcimento. Lei sarà tenuto a corrisponderci tale cifra in fondi immediatamente disponibili entro cinque (5) giorni lavorativi dopo il perfezionamento o la sottoscrizione di qualsiasi compromesso, accordo o intesa che viola la clausola 30, sul conto bancario da Noi occasionalmente indicatoLe.

Questo sito web utilizza cookie di tracciamento per migliorare l’esperienza dei visitatori. Utilizzazndo il nostro sito, acconsenti all’utilizzo di tutti i cookie di tracciamento, secondo quanto descritto nell’informativa privacy.

Accettare